La sigillatura

La sigillatura

Cos’è la sigillatura?

La sigillatura è l’applicazione di una resina fluida sui molari e va a riempire i solchi presenti sulla superficie del dente, più difficili da pulire. In questo modo la rimozione batterica è più semplice grande a una superficie più liscia. È un trattamento indolore che non intacca assolutamente il dente: la resina è composta da fluoro, che rinforza e proteggere lo smalto e copre la superficie esterna del dente.

In ortodonzia pediatrica

Quando un bambino inizia a mettere i suoi primi denti è fondamentale educarlo a una corretta igiene orale. Insegnargli quindi a spazzolare bene i denti e a farlo sempre dopo i pasti principali, soprattutto prima di andare a dormire per evitare il proliferare di batteri all’interno del cavo orale, e a utilizzare correttamente il filo interdentale. Ciò nonostante, il bimbo tende a sottovalutare l’importanza di lavare bene i denti creando le condizioni necessarie al proliferarsi di una carie. Certo, colta sul nascere, la cura è rapida e risolutiva, ma se trascurata potrebbe fargli vivere un’esperienza non molto piacevole.

Per bambini e non solo

Per queste ragioni, con i nostri piccoli pazienti, ricorriamo alla sigillatura ma è un trattamento che può essere esteso anche agli adulti. Principalmente trattiamo chi ha molari e premolari con solchi più profondi o dove c’è una naturale predisposizione alla formazione di placca e tartaro.

Bisogna controllare periodicamente le sigillature per accertarsi che nessuna zona del dente sia stata scoperta a causa dell’usura dei materiali. Ogni sigillatura infatti può durare circa due anni, dopodiché va sostituita con una nuova.

Sigillatura come prevenzione

Ci teniamo a sottolineare che nessun intervento può compensare i danni di una scorretta igiene orale. Semplicemente, attraverso questo sistema, diamo il tempo, anche ai più piccoli, di imparare a prendersi cura dei loro denti aiutandoli a evitare spiacevoli conseguenze.

 

Dott. Luigi Formisano

Chirurgo specialista in odontoiatria e protesi dentaria